Vedi il carrello “Sottosopra” è stato aggiunto al tuo carrello.
Varie_ed_eventuali

Varie ed eventuali

16,00

L’aforisma è un gioco d’intelletto, tanto più seducente quanto più è ardito e trasgressivo.
Varie ed eventuali non tanto e non solo per la varietà dei tempi e degli spunti, ma per quella messa in conto dell’eventualità che esclude in anticipo ogni pretesa di indispensabilità.

COD: 0053 Categorie: , Tag: , , , , , ,

Varie ed eventuali non tanto e non solo per la varietà dei temi e degli spunti, vera e propria misticanza di riflessioni; ma soprattutto per quella messa in conto della eventualità che esclude in anticipo ogni pretesa di indispensabilità.
Ciò che rende gradito e fors’anche prezioso l’aforisma è infatti proprio questo suo non essere assolutamente indispensabile. Che ci sia o no la vita non cambia, anche se cambia il punto di vista da cui guardare una data situazione di vita, un certo atteggiamento o una disposizione d’animo.
In qualsiasi modo lo si voglia denominare (aforisma, massima, epitaffio, calembour e via dicendo), questa scrittura breve trova la propria ragion d’essere nell’intensità folgorante, nel baleno pirotecnico che squarcia l’ovvio, il consueto, l’assodato e propone giochi diversi e inattesi.
Ma per quanto leggero, inseguitore di sorrisi e per ciò stesso apparentemente fatuo, esso ha in sé una costitutiva autorevolezza che lo distingue dalla semplice battuta da spettacolo, dalla plebea barzelletta, dalla più elegante freddura e anche dal pragmatismo creativo dello slogan pubblicitario.
È, in definitiva, un gioco d’intelletto, tanto più seducente quanto più ardito e trasgressivo.
—-
Con le illustrazioni di Alfio Leotta (Fleo).

.

Sergio Angeli, classe 1946, già bancario anomalo, in quanto eclettico e pericolosamente incline all’umorismo, vive fra Bologna e l’amato Appennino, dedicandosi alla castanicoltura e alla scrittura, dove sorprendentemente l’attività manuale dell’una stimola l’inventiva per l’altra. Da tempo si dedica con particolare passione alla scrittura breve, che reputa più coerente con gli attuali, assillanti, stili di vita e che gli consente di dare la stura al suo effervescente humour, ricco di sfumature e di toni che vanno dall’ironia più bonaria fino al feroce sarcasmo. A volte parrebbe poterlo paragonare a uno spumante, che sgorga con forza non appena liberato dal tappo o, non volendo rischiare l’eccesso di ambizione, al più rurale Lambrusco, la cui esuberanza è più autenticamente contadina.

Share Button

Autore

Sergio Angeli

Titolo

Varie ed eventuali

Sottotitolo

Aforismi, epitaffi, massime, calembour, nonsense e altri giochi di parole

Collana

Piccola Biblioteca del Sorriso

Pagine

128

Formato

14 x 20,5 cm

Rilegatura

brossura

Peso 0.248 kg